Durante le giornate del 10 e dell’11 Luglio si raduneranno all’interno del CCIB di Barcellona i grandi dell’industria Cripto, in occasione della Barcelona Trading Conference (BTC). 

Saranno presenti player da ogni ramo del settore: innovatori, opinion leaders, broker, exchange, aziende digital tech, ma anche istituzioni e banche. L’evento mira proprio a coinvolgere le istituzioni ufficiali nell’adozione dei cripto-asset, e la partecipazione dei maggiori rappresentanti del governo catalano (uno dei principali sponsor) ne è garanzia. Il mondo cripto non vuole rimanere un settore di nicchia, vuole aprirsi e interagire col “vecchio mondo”, e qualcuno è disposto ad ascoltarlo.

Tra i numerosissimi partecipanti internazionali troveremo anche Young Platform, rappresentata in loco dal suo CMO Diego D’Aquilio, che avrà occasione di creare relazioni con altri esperti e professionisti nell’ambito cripto, di attendere workshop sugli ultimi sviluppi del settore e discussioni sulle questioni più scottanti e attuali. 

L’evento promuove lo scambio di visioni tra personalità provenienti da un ampio ventaglio di background professionali, ma anche culturali, stimolando il settore a progredire ed espandersi per trovare nuovi incastri con i vigenti sistemi economico-finanziari,

strategie che possano andare a beneficiare entrambe le parti, moltiplicando le possibilità e risorse a ogni livello d’impresa, dalla PMI alla politica statale.