Se stai approcciando per la prima volta il mondo delle criptovalute, puoi scegliere un sistema di creazione e custodia della chiave privata e dell’indirizzo pubblico più semplice, affidandoti a un exchange.

Che cos’è un exchange e quali sono i più famosi

Gli exchange sono piattaforme online per comprare, vendere, trasferire e conservare le criptovalute.

Sono una soluzione comoda perché custodiscono per te la tua chiave privata e le tue criptovalute, e puoi accedervi con molta facilità ogni volta che vuoi fare operazioni di acquisto o di vendita.

Esistono moltissimi exchange, ad esempio:

Sicuramente, maggiore è il grado di autonomia con cui gestisci i tuoi investimenti in crypto, meno sei soggetto a rischi di furto o frode. Questo è dovuto al fatto che gli exchange sono piattaforme centralizzate, ovvero aziende che offrono servizi come una banca e che conservano tutti i dati su un server centrale. Come ogni soggetto centralizzato, anche gli exchange corrono maggiori rischi, avendo un solo point of failure.

Dove custodire le tue criptovalute

Per scegliere come generare le tue chiavi privata e pubblica e conservare le tue criptovalute, è bene capire come utilizzare i diversi strumenti a tua disposizione.

L’exchange è esattamente come il portafoglio che tieni in tasca.

Hai a portata di mano la giusta liquidità per fare gli acquisti di tutti i giorni, ti permette di comprare e vendere velocemente a seconda degli andamenti del mercato.

L’hardware wallet o il paper wallet, cioè i sistemi di custodia offline, rappresentano il tuo conto bancario, dove detieni la maggior parte delle tue criptovalute, lontano dai possibili attacchi hacker.

Infine, se sei un ente o un investitore con grossi capitali, la custody istituzionale assicura un servizio di sicurezza pari a quello di una banca.

Differenze tra le soluzioni di custodia

  • Creazione e custodia autonoma: utilizzi circa 3 siti, uno per creare le chiavi, uno per creare il wallet e fare transazioni e in ultimo una piattaforma che ti permette di comprare e vendere criptovalute.
  • Creazione e custodia parziale: crei un account su una piattaforma exchange, che detiene la tua chiave privata e custodisce le tue criptovalute. Con l’exchange hai anche un wallet e l’indirizzo pubblico. Tutto su un’unica piattaforma online. Puoi sempre decidere di trasferire le tue criptovalute offline inviandole a un’altra chiave privata che crei in modo autonomo.
  • Creazione e custodia totalmente affidata a terzi: pensata per grossi investitori ed enti istituzionali che devono gestire ingenti quantità di criptovalute. Il servizio di creazione e custodia delle chiavi viene regolato da contratti veri e propri, e i fondi sono gestiti interamente offline, con misure di sicurezza pari a quelle di una banca.