Cos’è il Market Cap?

Nel settore della Blockchain, il Market Cap o Capitalizzazione di Mercato è un metodo per misurare le prestazioni di una criptovaluta. 

In questo articolo e nel prossimo ti mostreremo come funziona il Market Cap e come puoi usarlo per prendere decisioni sui tuoi investimenti. Tieni presente che il Market Cap è solo uno dei fattori che è consigliabile valutare prima di fare un investimento in criptovalute. 

 

Come si calcola il Market Cap? 

Per calcolare la Capitalizzazione di Mercato di una criptovaluta bisogna moltiplicare il suo prezzo di mercato attuale per il numero totale di monete in circolazione (detto Circulating Supply). 

Market Cap = Prezzo di mercato attuale x Circulating Supply

 

Esempio: poniamo che la criptovaluta ABC oggi valga 10.00 € e il numero di monete ABC in circolazione sia pari a 50.000.000. 

La Capitalizzazione di Mercato della criptovaluta ABC è quindi di:

10.00 € x 50.000.000 = 500.000.000 

 

Puoi consultare la capitalizzazione di mercato delle principali criptovalute nella sezione Mercati dell’exchange Young Platform o su Coinmarketcap.it dove sono elencate in ordine decrescente. 

Anche se la Capitalizzazione di mercato dipende direttamente dal prezzo, non è detto che una criptovaluta più costosa abbia necessariamente un Market Cap più alto. Si guardi l’esempio di Ripple (XRP) e di Bitcoin Cash (BCH):

 

 

XRP ha un prezzo di 0,27 € e il suo Market Cap è di 11.9 miliardi, decisamente maggiore rispetto a BCH, che vale 431,07 € ma ha un Market Cap di 7.9 miliardi. Come si nota, ciò è dovuto a una Circulating Supply di XRP più alta (43.708.646.822 coin) se messa a confronto con quella di BCH (18.274.813 coin).

Nel prossimo articolo parleremo di come guadagnare dalle criptovalute in base al loro Market Cap.